la Curiosa Storia di Gregor Samsa – Montalto di Castro

VENERDI 8 FEBBRAIO

ORE 18.00

SPETTACOLO TEATRALE

adattamento teatrale dal racconto di Franz Kafka, La metamorfosi
 
 drammaturgia e regia Mario Fraschetti

MONTALTO DI CASTRO

COMPLESSO MONUMENTALE SAN SISTO

 

              “Gregorio avanzava lentamente,  il dorso arcuato in una corazza lucida, verde e nera, coriacea…”

 

“La metamorfosi” è forse il racconto più conosciuto di Kafka e narra la storia di un modesto impiegato, Gregor Samsa, che un giorno si sveglia e si accorge di essersi trasformato in uno scarafaggio ripugnante ed abbietto. La trasformazione è irreversibile. Nell’opera confluiscono due tra le tematiche più rappresentative della poetica del grande scrittore: da un lato l’alienazione e la spersonalizzazione che la società impone ai suoi membri, dall’altro il rapporto problematico con la famiglia che si risolve nell’annientamento totale delle aspirazioni.

Nella messa in scena del Teatro Studio, il racconto viene riconsiderato nell’ottica della madre e della sorella aprendo ulteriori e interessanti problematiche, prima tra tutte quella della gestione della “diversità”.

La rappresentazione, raffinata ed inquietante, si svolge in una rassicurante ambientazione di salotto borghese. La recitazione, in bilico tra minimalismo e pathos, vede gli attori impegnati tra racconto e commento, dialogo diretto e pensiero. Lo schema temporale è distorto, l’accaduto e l’accadere si mescolano. Come in un caleidoscopio, frammenti di ricordo, sentimenti, desideri, convenzioni, paure, si compongono e decompongono e delineano poco a poco i tratti del disagio della perdita di identità, della rimozione, dell’immobilismo, che sovrastano tutti i personaggi della storia.

Interpreti

Enrica Pistolesi,

Daniela Marretti,

Luca Pierini,

Mirio Tozzini

Regia

Mario Fraschetti

I commenti sono chiusi.