animazione per bambini

Pagina 1 di 212

I TOPASTRI – saggio allievi bambini

I TOPASTRI

8 LUGLIO

ORE 19.30

 SAGGIO DI FINE ANNO LABORATORIO TEATRALE BAMBINI

NUOVO CINEMA MODERNO

MANCIANO (GR)

 ASSOCIAZIONE GENITORI URSULA, CONSULTA PER IL SOCIALE, COMUNE DI MANCIANO
L’Associazione Genitori Ursula è un’associazione senza fine di lucro costituitasi a Manciano nel 2017  con lo scopo di individuare e approfondire quanto concerne il bene e l’interesse della famiglia e dei figli sotto il profilo educativo, sociale, culturale, etico, fisico e psicologico; sostenere la responsabilità educativa dei genitori nei confronti della scuola e dei problemi posti dai mass-media e dall’ambiente sociale nel quale vivono i loro figli, per individuare le modalità di presenza ed i settori di intervento.

Questa attivissima e importante Associazione Cittadina, si è quest’anno rivolta al Teatro Studio di Grosseto, per attuare uno dei tanti progetti in linea con le proprie finalità.

Ne è nato un interessante percorso di propedeutica teatrale, condotto nella sua parte laboratoriale dall’allieva e attrice del Teatro Studio di Grosseto Agnese Giacomelli, che ha visto confrontarsi, nell’ambito dell’attività stessa, genitori e figli, adolescenti e bambini.

Una esperienza particolare, perfettamente in asse con gli obbiettivi dell’Associazione Ursula, che ha registrato un alto numero di adesioni e di consensi.

Il testo da rappresentare, adattato e diretto da Daniela Marretti, attrice, trainer e Presidente del Teatro Studio di Grosseto, sottolinea e ribadisce i contenuti di fondo dell’intera esperienza. “I topastri”, che verrà portato in scena dal gruppo degli allievi giunto fino alla fine del percorso, è tratto dal monologo “La topastra” di Stefano Benni e affronta, con toni di grande sarcasmo e comicità, proprio il tema della differenza e del rispetto dell’altro.

I piccoli attori sono: Antonie Chelaru, Aurora Terrosi, Ecaterina Chitescu, Manuela Chitescu,  Lara Tistarelli, Ramona Maxim, Maria Letizia Sarnelli, Matteo Morini.

I Corsi, grazie alla Consulta per il Sociale, si sono potuti tenere presso gli accoglienti locali del Centro di aggregazione Ex-Mattatoio La Pesa.

Lo spettacolo si terrà l’8 luglio alle 19.30 presso il Nuovo Cinema Moderno, gentilmente concesso dal Comune di Manciano.

INGRESSO GRATUITO

saggio bambini 2018 – Papa va in tv – Le Topastre

DOMENICA 17 GIUGNO 2018

ORE 18.00

“PAPA’ VA IN TV”

“LE TOPASTRE”

Spettacolo in due atti liberamente tratto

da “L’Ultima Lacrima” e “La Topastra” di Stefano Benni

CORSO BAMBINI E RAGAZZI

saggio di fine anno

TEATRO CASTAGNOLI

Scansano

Liberamente tratti dai due omonimi lavori di Stefano Benni, adattati per un cast di ragazzi e bambini, questi due atti unici, ironici e corrosivi, ci daranno l’occasione di riflettere su alcune aberrazioni del comportamento umano.

“Papà in TV”, denuncia l’iperbolica importanza che la nostra società conferisce al mezzo televisivo e la distorsione voyeristica verso cui la televisione ed altri mezzi ci hanno incanalati forsi irrimediabilmente.

“La Topastra”, è un invito a comprendere che nessuna guerra tra poveri potrà mai portre a qualcosa di buono e che prima di addittare i difetti altrui faremmo bene ad analizzare i nostri propri comportamenti, imparando a comprendere le propblematiche altrui e ad accogliere la diversità.

 

INGRESSO GRATUITO

Pinocchio – Montalto di Castro

MARTEDI 15 MAGGIO ORE 17.30

COMPLESSO MONUMENTALE SAN SISTO

MONTALTO DI CASTRO (VT)

“PINOCCHIO”

TEATRO STUDIO

TEATRO PER BAMBINI

Un viaggio nella storia di Pinocchio.

Lo spazio scenico diventa platea, la platea

 spazio scenico, con regole che si infrangono

e si ricompongono, in un contatto reale

e giocoso  tra attori e piccoli gruppi di

bambini, tra l’evento teatrale ed il pubblico.

Un’esperienza in cui la capacità di ascolto, di partecipazione e gestione dell’emozione, viene stimolata e al tempo stesso contenuta, nella cornice di un impianto drammaturgico tadizionale, fruibile anche da un pubblico sdulto.

Interpreti

Daniela Marretti

Luca Pierini

Enrica Pistolesi,

Mirio Tozzini

regia, Mario Fraschetti

 

evento gratuito

LA PACE – saggio laboratorio teatrale bambini

aristofane teatro bambini grosseto

SAGGIO LABORATORIO TEATRALE BAMBINI

Teatro Castagnoli – Scansano

venerdì 26 giugno 2015 – ore 21.00

 

LA PACE

adattamento teatrale per bambini da Aristofane

(a cura di Mario Fraschetti)

Trigeo è un contadino benestante, ma la Guerra nel Peloponneso, distrugge la sua vita e quella di migliaia di altre persone, per questo, stanco e disperato, decide di recarsi di persona al cospetto di Zeus, per farsi ridare la Pace…

Lo farà, nutrendo uno scarabeo stercorario – lasciamo  a voi immaginare con quale cibo – che raggiunte le giuste dimensioni, lo porterà fin sull’Olimpo…

Interpreti
AGNESE MANGIAVACCHI
ANDREA ANNA PALLUCCA
CATERINA VERRESCHI
DANIELE FUNAIOLI
ENEA PUCCI
EVA GIACCHERINI
FRANCESCO SCAIA
GAIA REDAELLI
GRAZIA VIGGIANO
JAMILA GALANDRINI
JULIA CULOTTA
LILIA FRANCI
LISA MALPASSI
LORENZO CERRATO RAMAS
SERENA TERZAROLI
SOFIA CERRATO RAMAS
TOMMASO PETRINI

regia
Enrica Pistolesi

ha collaborato alla regia dei movimenti
Valeria Petri
Docenti
Enrica Pistolesi
Luca Pierini
tirocinanti
Cosimo Postiglione
Michela Pii

I DRAGHI E LE NUVOLE – Paganico

teatro animazione bambini fiaba interattiva“I DRAGHI e LE NUVOLE”

FIABA INTERATTIVA
TEATRO DI NARRAZIONE E ANIMAZIONE

Alcune volte osservando il cielo diciamo: ”Guarda! Quella nuvola somiglia a un drago!”… ma a volte accade, che siano proprio i draghi a somigliare a delle  nuvole…

I  draghi-nuvola, rappresentazione delle divinità dell’acqua nella mitologia cinese, diventano, in questa narrazione, metafora di una storia sul diritto di vivere in un ambiente pulito e il dovere di impegnarsi in questa direzione.

La fiaba prende spunto dalla problematica ecologica dell’inquinamento e utilizzando la tecnica della fiaba interattiva, coinvolge i bambini nell’azione teatrale (con travestimenti e azioni sceniche)
In un incalzare di “colpi di scena”, filastrocche e drammatizzazioni, verranno messi in luce  certi cattivi comportamenti e “narrate le gesta” di bambini coraggiosi che attraverso un viaggio irto di ostacoli, sapranno riportare l’equilibrio tra l’uomo e la natura.

Interpreti:
Daniela Marretti
Enrica Pistolesi
Luca Pierini

Testo e Regia
Mario Fraschetti

Giovannona e Briciolino – Cinigiano

fiaba animazione teatro mario fraschetti

DOMENICA 14 GIUGNO ORE 16.30 

CINIGIANO – Piazza del Comune

GIOVANNONA E BRICIOLINO

FIABA DI ANIMAZIONE

SPETTACOLO PER BAMBINI

Un Re aveva una unica figlia, la principessa Giovanna (…) Giovanna   si annoiava a non far niente, ma si interessava in modo spropositato al cibo; era estremamente golosa, non c’era un cibo che potesse stancarla, si trattasse di cibi rari o di cibi molto normali.(…) La principessa si chiamava Giovanna, ma tutti la chiamavano Giovannona in quanto a causa del tanto cibo era cresciuta a dismisura.   Era alta circa due metri e pesava quasi cinquecento chili…….”

 

     Il rapporto con il cibo, le stagioni, il senso di giustizia, l’uguaglianza, il rispetto… questi alcuni dei temi della divertente fiaba che propone il Teatro Studio.

     Una fiaba nella quale i bambini, coinvolti dagli attori del Teatro Studio, divengono veri protagonisti, suggerendo differenti svolgimenti della storia, improvvisando vari personaggi e discutendo insieme sui temi proposti.

     A conclusione dello spettacolo i bambini potranno rappresentare con dei disegni i personaggi o i momenti della storia che li hanno colpiti.

RASSEGNA TEATRALE 2014-15 – Giovannona e Briciolino

GIOVANNONA E BRICIOLINO TEATRO PER BAMBINI SPETTACOLO INTERATTIVO ANIMAZIONE

Domenica 28 dicembre ore 18:00 – Spazio72 Grosseto – Via Ugo Bassi, 72

GIOVANNONA E BRICIOLINO

FIABA DI ANIMAZIONE PER BAMBINI
NELL’AMBITO DELLA IV RASSEGNA DEL TEATRO STUDIO
Un Re aveva una unica figlia, la principessa Giovanna (…) Giovanna   si annoiava a non far niente, ma si interessava in modo spropositato al cibo; era estremamente golosa, non c’era un cibo che potesse stancarla, si trattasse di cibi rari o di cibi molto normali.(…) La principessa si chiamava Giovanna, ma tutti la chiamavano Giovannona in quanto a causa del tanto cibo era cresciuta a dismisura. Era alta circa due metri e pesava quasi cinquecento chili…….”

Il rapporto con il cibo, le stagioni, il senso di giustizia, l’uguaglianza, il rispetto… questi alcuni dei temi della divertente fiaba che propone il Teatro Studio.

Una fiaba nella quale i bambini, coinvolti dagli attori del Teatro Studio, divengono veri protagonisti, suggerendo differenti svolgimenti della storia, improvvisando vari personaggi e discutendo insieme sui temi proposti.

Interprete: Enrica Pistolesi
Animatrice: Daniela Marretti
Tecnico: Luca Pierini
Regia: Mario Fraschetti

Lo spettacolo in rassegna sostituisce quello previsto di burattini “Lillo, Lallo e la Guerra” della Compagnia Saltapalchi, che non è stato possibile rappresentare per problemi interni alla Compagnia.

 
informazioni:
TEATRO STUDIO
Via Ugo Bassi, 72 – Grosseto
392.0686787 – teatrostudio@gmail.com www.teatrostudio.it
ingresso 8,00 € – si consiglia prenotazione
PREZZO RIDOTTO PER LE FAMIGLIE

LUDOTECA AD… ARTE

attività per bambini animazione per bambiniTeatro Studio Bambini

“Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano”

Antoine De Saint-Exupèry – “Il piccolo principe”

LUDOTECA ad… ARTE

Uno spazio in cui i bambini giocano liberi

respirando Arte….

…si riposano, pensano, disegnano,

costruiscono,

si muovono, leggono…

…e creano!!!!!

Ogni Venerdi

dalle 17 alle 19 presso

“Spazio 72”

Via Ugo Bassi, 72 Grosseto

Non è un corso fisso bensì, vuole essere un aiuto per i genitori che lavorano  e che hanno bisogno di lasciarci i bambini per un po’ di tempo nella certezza che saranno seguiti da persone competenti e soprattutto potranno…

GIOCARE  a fare gli

ARTISTI!!!!!

 

Danza creativa per bambini

maria fux grosseto

DANZA CREATIVA BAMBINI

(metodo Maria Fux)

martedì dalle 17.30 alle 19.30 – SPAZIO72

Cosa è LA DANZA CREATIVA (metodo Maria Fux):

La danza creativa è un approccio che permette ai bambini di scoprire il piacere del movimento in tutta la sua ricchezza; favorisce l’espressione individuale e incoraggia le caratteristiche motorie e stilistiche di ogni bambino.

La danza diventa un gioco gratificante che stimola il bambino all’ascolto, alla creatività, permettendogli di fare esperienza di sé e del mondo attraverso il proprio corpo.

Danzando i bambini hanno la possibilità di sperimentarsi nello spazio, di raccontare la musica o il silenzio, di danzare linee, forme, colori o il suono della voce del corpo; attraverso il gioco con strumenti naturali e simbolici (elastici, colori, carte, tessuti, foglie, piume…) scoprono il linguaggio universale della natura e, sopratutto, incontrano se stessi e gli altri in una dimensione cooperativa.

Le esperienze proposte evolvono da quelle più semplici, dirette e concrete per i bambini più piccoli a quelle più articolate e mature per i più grandi, adattandosi allo sviluppo psicomotorio dei partecipanti.

 

Strumenti utilizzati ad integrazione della danza creativa:

-          Psicomotricità;

-          teatro fisico ed espressività corporea;

-          pittura ed arti grafiche e plastiche in genere;

-          musica informale

 

 

PERCHÉ LA DANZA?

La danza perché è il primo linguaggio con il quale entriamo in contatto fin dai primi giorni di vita.

Il bambino, infatti, si esprime attraverso il corpo e instaura una relazione con la madre basata principalmente sul linguaggio corporeo.

La danza perché appartiene da sempre alla cultura di ogni popolo ed è storia dell’evoluzione umana e culturale dell’uomo.

La danza perché è un linguaggio universale che non conosce confini e nasce istintivamente per poi assumere significati e connotazioni diverse a seconda di chi la esegue.

La danza perché significa investire sul futuro dei bambini e dei ragazzi, avvicinandoli ad un arte in grado di metterli in relazione in modo profondo con il loro corpo e quello dell’altro; in una ricerca di equilibrio e di armonia tra “il dentro” e “il fuori” (interiorità e mondo esteriore).

La danza perché ci fa conoscere la magia che nasce dal desiderio di condividere qualcosa che nasce dal cuore e si trasforma in movimento.

La danza perché è “cre-azione” e quindi Arte, l’arte di far parlare il corpo, di renderlo comunicativo e sensibile, morbido e forte allo stesso tempo, capace di raccontare storie e regalarci grandi emozioni!.

teatro di animazione per bambini

animazione per bambini spettacoli burattini


ANIMAZIONE PER BAMBINI Teatro Studio

“Tutti i grandi sono stati bambini una volta ma pochi di essi se ne ricordano”

Antoine De Saint-Exupèry – “Il piccolo principe”

 

Pensare all’ infanzia e progettare qualcosa per essa vuol dire essere rimasti in contatto con quella parte bambina che siamo stati tutti molto tempo fa, vuol dire pensare che i bambini di oggi saranno gli adulti di domani e saranno e daranno ciò che hanno ricevuto dagli adulti: per questa ragione l’ animazione è per noi una pratica preziosa nelle attività rivolte all’ infanzia.

Partendo dal gioco e dall’ apprendimento attivo e nel rispetto reciproco delle regole di convivenza, ascoltiamo i bambini e li stimoliamo ad essere spontanei   facendo loro fare attività ludico espressive con noi durante le feste o coinvolgendoli nelle drammatizzazioni degli spettacoli da noi proposti.

Il Teatro Studio propone animazione per bambini per: feste di compleanno,  eventi e cerimonie,  feste a tema, feste medievali, feste di paese , nei campeggi, nei ristoranti, negli alberghi e …ovunque ci siano dei bambini!!!

A tal proposito vi elenchiamo le nostre proposte ricordandovi che è possibile realizzare più di un’ attività per lo stesso evento:

-          Teatro con i burattini che raccontando storie con la loro poesia, allegria e genuinità portano un pizzico di magia nei cuori dei bambini e spesso anche in quelli dei grandi;

-          Fiabe interattive attraverso il movimento, la musica e l’ utilizzo di oggetti scenici i bambini giocheranno al teatro;

-          Trucca bimbo, sculture con i palloncini, giochi selezionati secondo le età, le abilità e gli spazi a disposizione   ( giochi di socializzazione, di squadra e cooperazione, di quiz, di abilità, di ruolo, di movimento e di mimica,  con la musica, corse dei sacchi, tornei di aereoplanini di carta, ecc…)

-          Laboratori artistici e creativi, di art attack ;

-          Gags comiche e di  magia, di intrattenimento;

-          Spettacoli tradizionali per bambini a cura della Compagnia del Teatro Studio (le schede sono disponibili sul sito).

 

Il Teatro Studio mette inoltre a disposizione il suo spazio per allestire i compleanni qualora fosse necessario.

 

Pagina 1 di 212