Museion 2022 – MEDEA

MUSEION 2022

TEATRO DANZA E MUSICA

SISTEMA MUSEALE DEL LAGO DI BOLSENA

 APRILE, MAGGIO GIUGNO 2022

MEDEA  

9 APRILE 2022 ORE 17.00 E ORE 19.00

ACQUAPENDENTE

Medea, uccise i propri figli. Così si è  voluta vendicare dell’infedele Giasone.
Chi potrebbe mai crederci!
Medea ha  parlato dei bambini come se fossero vivi.
Invece, quando non era ancora uscita dal perimetro della loro città, erano già morti.
Chi fu dunque ad ucciderli? Tutti. Anche Giasone!

medea 2022 teatro studio museion
Dovunque la frughino coi loro arti crudeli, in lei non troveranno traccia di speranza, di paura. Niente di niente. L’amore è stato fatto a brani, cessa anche il dolore. Medea è libera. Senza desideri ascolta il vuoto che la colma

“Medea è donna, straniera, depositaria di una conoscenza che attrae e insospettisce, una non integrata nella comunità greca, è tutto quello che la Grecia del V secolo riconosceva come l’altro da sé da tenere a bada, da emarginare perché elemento di eversione e di disordine (…)”

Una messa in scena ricca di immagini e sentimento che prende le mosse dal viaggio degli Argonauti, per percorrere una Colchide tribale e matriarcale e giungere nella democratica Grecia schiacciata dal potere maschile. Il percorso di un mito, di una donna, di una cultura che ci racconta la ferocia del potere maschile e la potenza del potere femminile.

PROGRAMMA COMPLETO

 

I commenti sono chiusi.