Home

 

TEATRO STUDIO

FORMAZIONE 2016/2017

 29 APRILE

ORE 15.00-18.00

TEATRO STUDIO/SPAZIO 72

VIA UGO BASSI 72/76 GROSSETO

 

I seminari di approfondimento proposti dal Teatro Studio Grosseto per il 2017 sono al terzo e penultimo appuntamento, questa volta dedicato alla Commedia dell’Arte.

Mario Gallo è una delle figure di spicco della Commedia dell’Arte di tradizione e di innovazione nel panorama nazionale ed internazionale.

Già approdato al Teatro Studio nel maggio scorso, con un seminario pratico teorico introduttivo alla Commedia dell’Arte, torna quest’anno con due stages, uno propedeutico e uno mirato alla figura di Arlecchino.

Il Teatro Studio considera questa collaborazione uno dei fiori all’occhiello di cui nel tempo si è fregiato. Vi alleghiamo una breve scheda informativa su Mario Gallo e specifichiamo che, per partecipare,

è richiesta una esperienza minima in ambito teatrale, sia pure a livello amatoriale o laboratoriale.

Per informazioni, contattare il numero

3920686787

Daniela Marretti, Presidente Teatro Studio.

E’ necessaria la prenotazione.

 

FORMAZIONE 2017

Commedia dell’Arte, con  Mario Gallo                             www.teatroricerche.com

Il Teatroricerche è una Associazione riconosciuta dal MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e membro del Direttivo dell’Associazione SAT, già ONG Consulente UNESCO per la Convenzione sul Patrimonio Culturale Immateriale, che organizza e patrocina le attività del Comitato Nazionale per la promozione della Commedia dell’Arte.

 

Mario Gallo (Presidente dell’Associazione) è attore, autore, regista teatrale, costruttore di maschere, e possiede una profonda esperienza pedagogica e didattica, acquisita in più di 27 anni di progetti di formazione e spettacolo sul teatro e sulla Commedia dell’Arte (tradizione e innovazione), volti alla valorizzazione e all’evoluzione della cultura teatrale italiana nella scuola e nella società contemporanea, sviluppati per Enti italiani ed internazionali,

(Comunità Europea,  Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Hellenic Republic Ministry of Education, Secondary Education Eastern Attica Education & Theatre Department, Istituto Italiano di Cultura di Atene, Theatre Education Network of Hellenic Teachers, Atene, Istituto Italiano di Cultura di Salonicco, Municipal Theatre and University of Corfu, Istituto Cervantes Roma – Napoli, Embajada de España – officina cultura spagnola, Theatre of Inspirations – London, Università di Kocaeli e çagdas drama dernesi, Turchia, Università di Istanbul, Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, Tiyatro Barbone di Istanbul).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RASSEGNA TEATRALE SCANSANO 2017

TEATRO CASTAGNOLI

DOMENICA 7 MAGGIO ORE 18.00

“MISTERO BUFFO”

TEATRO STUDIO

regia Mario Fraschetti

DOMENICA 21 MAGGIO ORE 18.00

“LA FABBRICA DELLE PAROLE”

COMPAGNIA ARTS AND CRAFTS

regia Irene Paoletti

DOMENICA 28 MAGGIO ORE 18.00

“IRONICA-MENTE”

COMPAGNIA CHICCHI D’ARTE

regia Valeria Petri

INGRESSO 5 EURO

GRATUITO FINO 18 ANNI

informazioni e prenotazioni

392 0686787

                             

ARTE DEL CLOWN

SABATO 22 APRILE

 

CON ANGELIKA GEORG E JORGE FISCHER

 

Il clown non è un ruolo teatrale,

è uno stato d’animo.

Il naso rosso può aiutare la trasformazione dell’essere razionale in essere ingenuo.
Può aprire una porta nell’interiorità per scoprire lo spazio dove c’è gioco,
leggerezza, fantasia, amore.
Il clown tenta l’impossibile, anche in un solo giorno.

Per partecipare non sono richieste esperienze teatrali, ma solo la disponibilità a mettersi in gioco!

dalle ore 15.00 alle ore 18.00

PROSSIMI APPUNTAMENTI

CON IL PERCORSO DI FORMAZIONE SULL’ARTE DEL CLOWN:

-6 MAGGIO

 

info 333 5397672 - 392 0686787

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LUNEDI DALLE ORE 19.00 ALLE ORE 21.00 CORSO ADULTI

MERCOLEDI DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00 CORSO BAMBINI

MERCOLEDI DALLE ORE 19.00 ALLE ORE 21.00 CORSO ADULTI

 

 

 

I corsi si basano sulle seguenti aree di pratica: il corpo, la voce, l’improvvisazione, l’azione performativa, la messa in scena, che verranno sperimentate e potenziate in una dimensione sempre ludica, dinamica e accogliente.

Studio del corpo: danza naturale e il movimento libero – dimensione questa che attinge totalmente alla spontaneità e alla potenzialità di ognuno, nella propria diversità e nella propria personale capacità d espressione – lo yoga, l’aikido, il movimento espressivo controllato

Studio della voce: esplorazione e controllo dello strumento vocale attraverso tecniche di respirazione e vocalizzazione, improvvisazione e applicazione espressiva

Improvvisazione, intesa sia come attività ludico-propedeutica, sia come dinamica socializzante, sia come tecnica di allenamento e ricerca; l’improvvisazione è il contenitore principale e il fondamentale mezzo attraverso cui si sperimentano tutte le altre tecniche, così da fondere in un’unica esperienza, organica e dinamica, gli aspetti fondanti e le regole del linguaggio teatrale.

Azione performativa: è lo spazio sperimentale in cui tutte le tecniche confluiscono e si mescolano in modi e forme sempre diverse, ora lontane dalla costruzione tradizionale e organica di una forma teatrale, ora riunite nell’intensità di un testo scrittoConducono le lezioni: Mario Fraschetti, direttore artistico e regista della Compagnia regia sperimentale, messa in scena), Daniela Marretti, attrice e trainer (tecniche di movimento), Enrica Pistolesi, attrice e trainer (tecniche vocali, dizione e interpretazione), Luca Pierini attore e trainer (tecniche di movimento, improvvisazione, sperimentazioespressiva).